Il condizionatore d’estate: vantaggi e consigli

Il condizionatore d’estate: vantaggi e consigli

Appurato che i vantaggi del condizionatore siano molteplici, vediamo insieme le regole per tenere la propria abitazione al fresco in maniera green e senza spendere un patrimonio

In estate il modo migliore per creare un clima casalingo piacevole, rispettando l’ambiente e senza costi eccessivi, è utilizzare con intelligenza e parsimonia i climatizzatori.

Elettrica Rogeno vi ricorda come la regolare manutenzione e la scelta di apparecchi di ultima generazione garantiscono maggior sicurezza e un maggior rispetto per l’ambiente.

E’ importante fare la manutenzione e l’igienizzazione degli apparecchi e dei filtri dell’aria. Un’altra accortezza potrebbe essere quella di acquistare i condizionatori con i filtri antibatterici agli ioni d’argento.

Inoltre, per un maggiore risparmio energetico, gli apparecchi dovrebbero sempre essere impostati intorno ai 5-6 gradi in meno rispetto alla temperatura esterna. E valutare se non sia il caso di optare per un deumidificatore, dal momento che spesso è l’umidità a far percepire temperature più elevate.

E’ importante dislocare i condizionatori in maniera intelligente nell’abitazione, in punti in cui l’aria non trovi ostacoli e in modo da evitare di tenere accesi quelli in zone della casa non frequentate.

Ultimo ma non per ultimo, approfittare degli incentivi! In Italia chi acquista e fa installare un condizionatore può usufruire di diversi di tipi di agevolazioni. In particolare quelle che prevedono incentivi fiscali a beneficio di chi effettua lavori di ristrutturazione edilizia e altre opere edili sull’edificio, come potrebbe essere per esempio l’installazione di un impianto fotovoltaico.

Contattaci per sapere come funzionano gli incentivi fiscali per recuperare in detrazione la spesa sostenuta per l’installazione di climatizzatori abbinati ad uno degli interventi previsti dal nuovo Decreto Rilancio del 2020.